FGAS: nuova revisione dei Regolamenti Tecnici per l'accreditamento degli Organismi operanti nel settore dei gas fluorurati | METHA Consulting Milano

FGAS: nuova revisione dei Regolamenti Tecnici per l'accreditamento degli Organismi operanti nel settore dei gas fluorurati

27.11.2013 | AMBIENTE

In data 30 settembre 2013, Accredia ha comunicato una nuova revisione con una serie di modifiche con l'obiettivo di semplificare e chiarire alcuni requisiti.

Per quanto riguarda il processo di valutazione per la certificazione delle imprese in merito al Regolamento RT-29 rev.2 è di rilievo segnalare alcune importanti modifiche:
- la verifica ispettiva in campo può essere svolta presso l'impresa o presso il luogo di intervento dell'impresa;
- le 4 verifiche di sorveglianza possono essere gestite a livello documentale;
- viene semplificato il contenuto minimo del piano della qualità;
- nella determinazione del fatturato specifico, per determinare il numero minimo di persone che devono essere in possesso di certificato, non devono essere considerate le spese di acquisto, vendita ed utilizzo di apparecchiature e materiali.

Per quanto riguarda la certificazione degli organismi di attestazione in merito al Regolamento RT -30 rev.2, in sede di verifica presso i centri di formazione (permanenti e/o temporanei), l’OdV deve conformarsi al criterio del campionamento multisito.

Link utili

Clicca qui per consultare l’informazione sul sito di Accredia
Clicca qui per consultare la pagina relativa alla certificazione degli operatori e delle imprese coinvolte nell’utilizzo dei gas fluorurati ad effetto serra

Documenti Allegati

Clicca qui per leggere il testo del RT 29
Clicca qui per leggere il testo del RT 30

ULTIMI TWEET