Inquinamento atmosferico. Rinnovo autorizzazioni rilasciate dal gennaio 2000 al dicembre 2002 | METHA Consulting Milano

Inquinamento atmosferico. Rinnovo autorizzazioni rilasciate dal gennaio 2000 al dicembre 2002. Presentazione domanda entro il 31 dicembre 2014

21.11.2014 | AMBIENTE

Si ricorda a tutti i gestori di impianti con emissioni in atmosfera autorizzati con atto specifico da parte della Regione Lombardia rilasciato in data compresa tra l’01.01.2000 e il 31.12.2002 che entro il 31 dicembre 2014 deve essere presentata istanza di rinnovo.

 

Per effetto dell’entrata in vigore del DPR 59/2013 l’istanza di rinnovo deve essere presentata per via telematica come istanza di AUA, autorizzazione unica ambientale.

La mancata presentazione della domanda di rinnovo entro i termini già precisati comporta la decadenza dell’autorizzazione attualmente in essere e la conseguente applicazione delle sanzioni previste per emissioni in atmosfera non autorizzate.

Si precisa che, ai fini della verifica degli obblighi di presentazione del rinnovo in parola, qualora il sito sia interessato da più provvedimenti autorizzativi sulle emissioni, è necessario fare riferimento a quello MENO RECENTE ma oggi ancora attivo.

Il calendario provinciale delle scadenze di rinnovo attualmente vigenti è il seguente:

·       per autorizzazioni rilasciate fino al 31/12/1988 (ex art. 12 d.P.R. n. 203/1988) domanda di rinnovo entro il 31/12/2011;

·       per autorizzazione rilasciate dal 01.01.1989 al 31.12.1995: domande di rinnovo entro il 31.12.2012;

·       per autorizzazioni rilasciate dal 01.01.1996 al 31.12.1999: domanda di rinnovo entro il 31.12.2013;

·       per autorizzazioni rilasciate dal 01.01.2000 al 31.12.2002: domanda di rinnovo entro il 31.12.2014;

·       Per autorizzazioni rilasciate dal 01.01.2003 al 31.12.2006: domanda di rinnovo entro il 31.12.2015.

 

Fonte: Confindustria

ULTIMI TWEET